Attrezzature e strutture per macchine utensili

it | en

Jecom International SRL officina meccanica di alta precisione

home / prodotti: anteprima

Perchè scegliere Jecom International

  • Versatilità nel concretizzare le vostre idee, grazie alla tecnologia che prevede di realizzare qualsiasi fusione, ottenuta tramite modello in polistirolo
  • Progettazione dinamica, che si traduce in:
    • Competenza tecnica
    • Velocità di studio e realizzo delle matematiche
    • Garanzia dell’efficienza, della progettazione ottenuta.
  • Disponibilità di montaggio dei componenti realizzati, tramite un nostro team di montatori esterni specializzati, operante word-wide
  • Consegna dei nostri componenti, in tutto il mondo
  • Tutti i nostri articoli sono forniti con certificato di qualità ghisa, collaudo e lavorazioni
  • Un nostro rappresentante per ogni regione è a vostra disposizione per qualsiasi richiesta, su tutto il territorio nazionale
  • Un nostro rappresentante è presente nelle principali nazioni estere.

Squadre

Realizzate in ghisa G 30 perlitica con durezze comprese dai 190 ai 220 HB (Scheda Tecnica G 30). Tutte le lavorazioni, per quanto riguarda la planarità, vengono eseguite secondo le norme DIN 876. Le cave a T possono essere realizzate da mm. 10 - 12 - 14 - 16 - 18 - 22 - 28 - 36 - 42 H12 - H7 secondo le norme DIN 650 (Tabella Planarità - Tabella Cave a T). Le squadre possono essere costruite:

  • Con nervature diagonali: adatte su macchine che eseguono lavorazioni di particolari medio leggeri (Vedi IMG 1)
  • Con nervature scatolate: adatte per lavorazioni medio - pesanti. Parte superiore con cappello per eventuale montaggio ulteriore squadra, così da ottenere un altezza maggiore.
    Garantiscono rigidità e stabilità, evitando vibrazioni durante le lavorazioni dei pezzi di medie-grosse dimensioni (Vedi IMG 2)
  • con nervature scatolate - modulari: adatte per lavorazioni medio - pesanti. Detta struttura permette di raggiungere altezze notevoli e vista la loro composizione si hanno a disposizione più squadre da utilizzare per ulteriori lavori (Vedi IMG 3).

Cubi Porta Pezzi

Realizzati in ghisa G 30 perlitica con durezze comprese dai 190 ai 220 HB. utte le lavorazioni, per quanto riguarda la planarità, vengono eseguite secondo le norme DIN 876. Le cave a T possono essere realizzate da mm. 10 - 12 - 14 - 16 - 18 - 22 - 28 - 36 - 42 H12 - 7 H12 - H7 secondo le norme DIN 650 (Tabella Planarità - Tabella Cave a T).

Costruiti in diverse versioni che variano da uno sino a cinque lati con cave a T. L’utilizzo di questi pezzi è vario: ideali per fresatrici tipo Gantry o posizionati su tavole girevoli con vari lati per staffaggio pezzi (GALLERY1 | 2 | 3 | 4 | 5).

Piani

Realizzati in ghisa G 30 perlitica con durezze comprese dai 190 ai 220 HB. Tutte le lavorazioni, per quanto riguarda la planarità, vengono eseguite secondo le norme DIN 876. Le cave a T possono essere realizzate da mm. 22 - 28 H12 - H7 secondo le norme DIN 650 (Tabella Planarità - Tabella Cave a T).

Piani di riscontro

Questi piani vengono costruiti senza cave a T, utilizzati per controllo e collaudo pezzi.

Piani di staffaggio

Utilizzati come isole di lavoro, collaudo di pompe motori, riduttori e cinematismi vari, piano di lavoro per alesatrice a montante mobile.

Basamenti

Parte integrante di fresatrici a banco fisso e a montante mobile.

Sovratavole

Realizzate in ghisa G 30 perlitica con durezze comprese dai 190 ai 220 HB. Tutte le lavorazioni, per quanto riguarda la planarità, vengono eseguite secondo le norme DIN 876. Le cave a T possono essere realizzate da mm. 16 - 18 - 22 - 28 H12 - H7 secondo le norme DIN 650 (Tabella Planarità - Tabella Cave a T).

Costruite sia tonde sia quadre e rettangolari vengono richieste per risolvere problemi di altezza piano lavoro della macchina utensile, già esistente e varie destinazioni d’uso.

Spalle - Cubi per Centri di lavoro

Realizzate in ghisa G 30 perlitica con durezze comprese dai 190 ai 220 HB. Tutte le lavorazioni, per quanto riguarda la planarità, vengono eseguite secondo le norme DIN 876. Vengono forniti lisci, forati, maschiati e con cave a T. Progettati sia nella versione piena sia nella versione alleggerita (Vedi IMG 4).

Torri per Centri di Lavoro

Progettati e costruiti nella versione triangolari,ottagonali o a croce.

Livellatori (Tipo: I - II - III - IV - V)

Utilizzati per il posizionamento e relativo livellamento delle macchine utensili in generale (Vedi IMG 5).

Elementi di livellamento JES 55

Elementi di livellamento JES 55 per piani (Vedi IMG 6).

Installazioni

Eseguiamo in tutto il mondo, la messa in opera di isole di lavoro con nostro personale specializzato (Esempio di Certificato di Collaudo).